E’ terminata con un discreto e motivante sesto posto la corsa della Lola B09 – Judd #30 LMP2 del Racing Box, avvaloratasi dell’equipaggio Geri-A.Piccini-G.Piccini. Il suddetto trio ha puntato molto sulla costanza, dimostrando rapidità verso la conclusione della corsa, con la pista maggiormente ‘gommata’. Un bottino di 6 punti complessivi, tenendo conto dei dettagli da curare e delle gomme Pirelli ancora da perfezionare, è un buon risultato. La Lola della compagine italiana, con 246 giri all’attivo, ha terminato la corsa a 4 tornate di distanza dalla vincitrice HPD dello Strakka Racing, alquanto superiore alla concorrenza diretta e autrice di un ottimo week-end nella classifica LMP2.  

Vittima di un problema elettrico durante la quinta ora e costretto al ritiro il secondo esemplare di Lola B09 – Judd, la #29, pilotata da Pirri-Cioci-Perazzini.  

“Bisogna adesso lavorare di più sulla prestazione assoluta sia della vettura che delle gomme”, ha commentato Andrea Piccini. “Tuttavia le indicazioni ricavate a Le Castellet inducono a guardare con fiducia al prosieguo della stagione, nonostante non manchino prototipi LMP2 e concorrenti da battere”.   

Gabriele Sbrana


Stop&Go Communcation

E’ terminata con un discreto e motivante sesto posto la corsa della Lola B09 – Judd #30 LMP2 del Racing […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/endurance__041__640.jpg LMS – 8H Le Castellet – Update: Racing Box inizia la stagione col piede giusto