Presente sia nel FIA GT1 che alla 24 Ore di Le Mans con due Ford GT, Matech Competition ha visto porre in dubbio il proprio futuro, come ha svelato Speed.com. La struttura svizzera è stata messa in vendita dallo stesso fondatore Martin Bartek, dopo l’ultima competizione della serie riservata alle GT1 disputatasi a San Luis, in Argentina.

Thomas Mutsch, pilota e team manager di Matech Competition, ha riflettuto sulla delicata questione: “Non sappiamo quale sia la situazione. Si sono verificati alcuni problemi ed al momento la squadra è in vendita. Era importante ottenere un buon risultato a San Luis per mostrare il valore della compagine. Penso che si è centrato l’obiettivo. Il resto della vicenda sarà più chiaro nelle prossime settimane”.

Il team elvetico aveva ufficializzato la costruzione di dieci esemplari di Ford GT regolamentati secondo le norme vigenti nella futura classe GTE, ovvero l’odierna GT2. Tuttavia, è stata venduta alcuna vettura e la partecipazione di una Ford GT GT2 preparata da Matech Competition alla prossima 12 Ore di Sebring appare in forse.

Gabriele Sbrana – Alessio Francisci


Stop&Go Communcation

Presente sia nel FIA GT1 che alla 24 Ore di Le Mans con due Ford GT, Matech Competition ha visto […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/enduranceR10_Ar_038.jpg Le Mans – Matech Competition posta in vendita ed in dubbio la partecipazione alla 12 Ore di Sebring