Se saranno competitive e veloci tanto quanto sono belle, vinceranno sicuramente! Matech Competition, iscritta nella classe GT1 della 24 Ore di Le Mans con una Ford GT, ha svelato chi occuperà l’ultimo sedile rimasto disponibile: Rahel Frey. La pilota svizzera affiancherà le connazionali Natacha Gachnang e Cyndie Allemann, formando un equipaggio 100% femminile.  

“C’è una grande atmosfera nel team ed è un onore far parte di una compagine svizzera, rappresentando quindi i colori del mio paese. Ogni pilota sogna di correre a Le Mans e sono davvero entusiasta di farlo con un equipaggio tutto femminile”, ha annunciato Rahel Frey.  

“Sono lieto di confermare Rahel in seno al team, perseguendo così il mio obiettivo di disporre di una formazione interamente femminile”, ha dichiarato il direttore Martin Bartek. “E’ bello vederle incoraggiarsi a vicenda, al fine di raggiungere il miglior risultato possibile sia a livello personale che per la vettura”.  

Gabriele Sbrana


Stop&Go Communcation

Se saranno competitive e veloci tanto quanto sono belle, vinceranno sicuramente! Matech Competition, iscritta nella classe GT1 della 24 Ore […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/endurance2010_Le_Mans_EquipageMatech.jpg Le Mans – Matech Competition alla 24 Ore di Le Sarthe con un equipaggio tutto femminile