I regolamenti che riguarderanno i prototipi LMP1 ed LMP2 cambieranno nettamente dal prossimo anno, ed i vari costruttori di telai si adegueranno alle nuove norme fissate dall’Automobile Club de L’Ouest. Lola, per la stagione 2011, ha appena divulgato i disegni della B11/40, nuova arma della casa inglese per il panorama prototipi classe LMP2. Come si può notare dall’immagine, la LMP2 del futuro è priva di tetto e presenta una pinna sul cofano motore posteriore. Tuttavia, sono rimasti i tratti caratteristici delle Lola odierne, che corrono attualmente nella Le Mans Series e nell’American Le Mans Series.

Le LMP2 del 2011 saranno principalmente votate ad una formula “low-cost”: esse non costeranno più di 400.000 euro, motore compreso, ed i propulsori non supereranno la soglia dei 75.000 euro. Dopo Norma e Bailey, anche un altro costruttore si è fatto avanti…

Gabriele Sbrana


Stop&Go Communcation

I regolamenti che riguarderanno i prototipi LMP1 ed LMP2 cambieranno nettamente dal prossimo anno, ed i vari costruttori di telai […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/endurance2010_Le_Mans_LolaB111.jpg Le Mans – Lola Cars divulga la prima immagine della nuova creazione B11/40