L’edizione 2010 della 24 Ore di Le Mans farà a meno della Dome-Judd S102. La compagine giapponese, per problemi a reperire il budget, ha rinunciato alla competizione francese.  

In teoria, la S102 avrebbe dovuto svolgere tutti i test pre-gara in Giappone, per poi essere trasferita in un secondo momento a Le Mans. “E’ davvero un peccato, perché abbiamo lavorato sulla vettura che è pronta per correre”, ha divulgato in una nota Hiroshi Yuchi.  

Con il forfait di Dome, s’inserisce nell’entry-list la prima riserva fra i prototipi, vale a dire la Norma M200 LMP2. La vettura del Pegasus Racing, che debutterà alla 1000km di Spa-Francorchamps, si riferisce ai regolamenti del prossimo anno, quando la macchina sarà una LMP1.  

Gabriele Sbrana


Stop&Go Communcation

L’edizione 2010 della 24 Ore di Le Mans farà a meno della Dome-Judd S102. La compagine giapponese, per problemi a […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/endurance2715284942_af6092a9f3.jpg Le Mans – La Dome-Judd S102 rinuncia alla 24 Ore di Le Sarthe!