Nella seconda sessione di qualifica, iniziata alle 19 di oggi, nessun tempo di rilievo a causa del cattivo meteo. In una sessione accorciata di mezz’ora a causa dell’uscita di Matt Downs con l’Oreca del Boutsen Ginion Racing poco dopo Mulsanne, il migliore è stato Alexander Wurz con la Toyota TS-030 Hybrid #7 autore di 3.40.924 davanti a Lucas di Grassi e Marcel Fassler con le prime due Audi R18 e-tron quattro.

In LM P2, migliore prestazione per Mike Conway con l’Oreca del G-Drive davanti a Tom Kimber-Smith con la Caterham Greaves ricostruita dopo l’impatto di ieri.

In GTE-Pro, davanti Jan Magnussen con a Corvette ufficiale #73 e 4.11.034 davanti a Frederic Makowiecki e Timo Bernhard.

Tra le GTE-Am infine, dominio Aston Martin con Stuart Hall davanti a Kristian Poulsen. Krohn Racing (nella foto Endurance Info, in azione mercoledì) ha annunciato di aver ricevuto un telaio Ferrari F458 usato per rimpiazzare quello incidentato durante le prime libere. Il team spera di completare la ricostruzione per la terza e decisiva sessione di qualifica, replicando il miracolo ottenuto lo scorso anno dalla Ferrari AF Corse che poi sarebbe andata a vincere la categoria GTE-Pro.

La sessione sarà aumentata di mezz’ora e inizierà alla 21.30 per terminare alla mezzanotte. Si attende pista asciutta.

Piero Lonardo

I tempi delle Qualifiche-2


Stop&Go Communcation

Nella seconda sessione di qualifica, iniziata alle 19 di oggi, nessun tempo di rilievo a causa del cattivo meteo. In […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/06/Krohn2.jpg Le Mans – Essais Qualificatifs 2: Domina la pioggia. Krohn Racing replicherà il miracolo AF Corse 2012?