La 12 Ore di Sebring, la 8 Ore di Le Castellet, il secondo round dell’ALMS a Long Beach ed ora due giorni di test per Aston Martin Racing, che sta ultimando il suo piano di preparazione fra le due coste dell’Atlantico in vista della 24 Ore di Le Mans.

Per ‘colmare’ l’assenza alla 1000km di Spa-Francorchamps, dove Peugeot ed Audi si scontreranno con tutto l’arsenale al gran completo, Aston Martin Racing svolgerà due giornate di prove sul circuito di Motorland, situato in Spagna, il 12-13 maggio, con una certa riservatezza, lontano da occhi indiscreti.

AMR si augura di ottenere un buon risultato anche nell’edizione 2010 della 24 Ore di Le Mans, continuando la scia positiva della stagione corrente, che ha visto la compagine inglese andare a podio in qualsiasi corsa si fosse iscritta. 

Gabriele Sbrana


Stop&Go Communcation

La 12 Ore di Sebring, la 8 Ore di Le Castellet, il secondo round dell’ALMS a Long Beach ed ora […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/endurance028122025932.jpg Le Mans – Aston Martin Racing procede nell’allenamento e pianifica due giorni di test