Il 2011, agonisticamente parlando, sarà un anno sabbatico per la Spyker. Il costruttore olandese è comunque già al lavoro per il ritorno in pista nel 2012, preparando la versione di classe GTE della sua nuova supercar, la C8 Aileron. Lo sviluppo è in corso nel quartier generale di Zeewolde.

La conferma è arrivata in coincidenza con l’apertura del Salone di Ginevra. Lo Spyker Squadron, il reparto corse della casa, è attualmente in trattativa con vari team privati che potrebbero acquistare la macchina per i propri programmi di gara.

“Stiamo concentrando le nostre risorse sulla realizzazione di una nuova vettura da competizione basata sulla C8 Aileron, piuttosto che continuare a spendere denaro su un modello alla fine del suo ciclo”, ha speigato il managing director Peter Van Erp.

“Svilupperemo la macchina per la classe GTE. In futuro vedremo se ci sarà sufficiente domanda per una variante secondo le specifiche FIA GT3”.


Stop&Go Communcation

Il 2011, agonisticamente parlando, sarà un anno sabbatico per la Spyker. Il costruttore olandese è comunque già al lavoro per […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/enduranceilmc-010311-01.jpg ILMC – Spyker sviluppa la versione GTE della C8 Aileron