In attesa della 24 Ore di Le Mans, tempo di prove per Aston Martin, Rebellion Racing e Oreca con i rispettivi prototipi LMP1.

Il team britannico è sceso in pista sul circuito di Monza per proseguire i collaudi della neonata AMR-One, fin qui protagonista di un esordio estremamente difficile alla 6 Ore di Le Castellet e nella giornata di prove collettive a Le Mans.

La compagine svizzera ha scelto il tracciato di Snetterton per effettuare con Nicolas Prost e Guy Smith lo shake-down delle due Lola-Toyota con cui affronterà la maratona della Sarthe. “Volevamo completare il programma di lavoro ma non ci siamo riusciti a causa del meteo”, ha dichiarato Smith, che guiderà la vettura #13 in equipaggio con Andrea Belicchi e Jean-Christophe Boullion.

Il Team Oreca ha invece optato per il Paul Ricard al fine di mettere a punto la sua Peugeot 908 HDi, insieme a Nicolas Lapierre.


Stop&Go Communcation

In attesa della 24 Ore di Le Mans, tempo di prove per Aston Martin, Rebellion Racing e Oreca con i […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/enduranceendurance-010611-01.jpg ILMC – Prove in pista per Aston Martin, Rebellion e Oreca