Pioggia ancora protagonista a Watkins Glen per la Grand-Am Series. Le qualifiche della classe maggiore la Daytona Prototype sono state cancellate e la pole position è stata assegnata al leader della classifica, Max Angelelli con la Corvette del Wayne Taylor Racing che condivide con Jordan Taylor.

Nelle prove libere del mattino avevano primeggiato Ozzie Negri con la Riley-Ford del Michael Shank e poi addirittura l’insolitamente competitiva Riley-BMW #42 del Team Sahlen.

Le qualifiche si sono invece regolarmente svolte per le altre classi, su pista meno viscida. In GT la pole è andata a Robin Liddell e alla Camaro GT.R dello Stevenson Motorsport, leader in classifica generale con 1.52.583, che ha preceduto di 2 decimi Eric Curran con la Corvette del Marsh Racing. Seconda fila per prima delle Ferrari F458 con Jeff Segal e per l’Audi R8 ufficiale vincitrice a Daytona di Filipe Albuquerque.

Prima pole stagionale in GX infine per Sylvain Tremblay con la Mazda6 che dividerà con Tom Long ed Andrew Carbonell.

Appuntamento per la gara alle ore 11.00 locali

Piero Lonardo

I risultati delle Qualifiche

 


Stop&Go Communcation

Pioggia ancora protagonista a Watkins Glen per la Grand-Am Series. Le qualifiche della classe maggiore la Daytona Prototype sono state […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/06/CorvetteDP.jpg Grand-Am – Watkins Glen, Libere 2, 3 e Qualifiche: La pioggia porta Angelelli in pole