Diffusa nelle scorse ore la livrea definitiva della Dallara-Gibson LM P2 di Villorba Corse. Il team diretto da Raimondo Amadio punta come noto all’ammissione alla prossima 24 Ore di Le Mans e per addivenire a questo traguardo ha definito con largo anticipo il proprio programma 2017.

Pronta sia già la vettura, la Dallara-Gibson LM P2, che l’equipaggio, interamente italiano, che vede il ritorno in endurance di Andrea Belicchi al fianco di Giorgio Sernagiotto e Roberto Lacorte, alfieri della squadra veneta nelle due ultime stagioni nell’European Le Mans Series tra le LM P3, abbiamo ora anche i colori del prototipo costruito a Varano.

Tanto azzurro e l’immancabile tricolore ad evidenziare una nuova sfida italiana a Le Mans partendo dall’European Le Mans Series e la campagna mediatica “Italian Spirit of Le Mans”.

Dalle parole di Andrea Belicchi, otto partecipazioni consecutive a Le Mans tra il 2007 ed il 2014 tra GT2 e prototipi, traspare l’enorme fiducia nel progetto: “Il progetto con auto, team e compagni di squadra italiani è davvero affascinante – ha commentato Belicchi – mancava un’esperienza del genere nella mia carriera visto che ho sempre corso con compagini straniere. Conosco da tempo Sernagiotto e anche il primo contatto con Lacorte è stato molto positivo. Mi sono trovato subito bene all’interno del team, in squadra si respira davvero un bell’ambiente. E già al primo shakedown la Dallara mi ha favorevolmente impressionato. Non vedo l’ora di inaugurare questa fantastica avventura.”

Il primo impegno ufficiale per la stagione 2017 nel corso dei test ufficali ELMS, in programma a Monza il 28-29 marzo prossimi.

Piero Lonardo


Stop&Go Communcation

Al varo la campagna “Italian Spirit of Le Mans”

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2016/12/Villorba.jpg ELMS – Una Dallara azzurra e tricolore per Villorba Corse