Spazio anche alla European Le Mans Series nel super weekend dedicato all’endurance di Silverstone. Dopo le peripezie dello scorso anno, il primo dopo l’istituzione del mondiale FIA-WEC, con le due prove cancellate ed il season finale, peraltro riuscitissimo, di Road Atlanta realizzato grazie all’ospitalità dei “cugini” americani,   quest’anno la serie riparte con rinnovate ambizioni ed un calendario ancora una volta di cinque prove gestite in autonomia, con l’unica concomitanza con il campionato mondiale proprio in terra inglese.

Sicuramente questa condivisione del weekend ha penalizzato diversi teams che, come lo scorso anno, avrebbero potuto  accrescere lo spettacolo della 6 Ore, soprattutto in LM P2, ma il parco partenti, nonostante diverse defezioni assolutamente preannunciate, come quella dell’HPD dell’OREX Competition nella categoria maggiore, è comunque accettabile con 25 unità ai box.

Tra le LM P2 spicca il ritorno della Alpine con il team Signatech, che darà filo da torcere alle altre due Oreca dei campioni in carica del Thiriet by TDS e del Murphy Prototypes della stellina Brendan Hartley e Mark Patterson che, notizia di questi giorni, alla prossima 24 Ore di Le Mans verranno affiancati nientemeno che da Karun Chandhok.

In GTE, dopo le defezioni della Corvette Larbre e della Ferrari del Kessel Racing, sarà lotta a due tra Ferrari e Porsche. Il cavallino rampante sarà rappresentato dalle ben cinque F458 di AF Corse, JMW e RAM Racing, che peraltro ha da poco ritirato la propria iscrizione alla 24 Ore della Sarthe, dove risultava come riserva, mentre la casa di Stoccarda  presenta 3 esemplari della nuove 911 GT3 RSR schierate da IMSA Performance Matmut, ProSpeed Competition e Proton Competition, con Gianluca Roda vero stakanovista del weekend, al pari di Marco Cioci sulla F458 AF Corse #55 e Chris Dyson e Michael Marsal sulla Zytek LM P2 del Greaves Motorsport, tutti iscritti ad entrambe le corse in programma nel weekend.

Assenze più o meno impreviste anche in GTC per la Lamborghini Gallardo del Kox Racing e per la seconda Ferrari F458 Italia di AF Corse, che vedrà il debutto nella serie per l’Audi R8 LMS di MOMO Megatron DF1 e della BM Z4 GT3 della storica Ecurie Ecosse.

Tre sole infine le LM PC schierate, tutte per il Team Endurance Challenge sponsorizzato direttamente dal costruttore Oreca.

Appuntamento anche in questo caso a venerdì 12 aprile per le prime libere

Piero Lonardo


Stop&Go Communcation

Spazio anche alla European Le Mans Series nel super weekend dedicato all’endurance di Silverstone. Dopo le peripezie dello scorso anno, […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/04/ELMS_test.jpg ELMS – Silverstone, Preview: si riparte da 25