Il meteo non accenna a migliorare a Silverstone, e anche la seconda sessione di libere si svolge su pista non più allagata ma pure sempre umida.

I tempi sul giro ne risentono in positivo, ancorchè la temperatura esterna non accenni ad alzarsi, e tutti i contender ne approfittano per limare le proprie prestazioni.

Alla fine però il best crono è ancora una volta di Mathias Beche con l’Oreca 05-Nissan del Thiriet by TDS. Lo svizzero esce nel finale, confidente dei tempi del teammate Ryo Hirakawa, che poco prima aveva scavalcato la vecchia Morgan-Nissan del Pegasus Racing dente per piazzare la zampata vincente e si issa in cima alla lista dei tempi con 1.49.320.

A 2” il primo degli inseguitori, nella persona di Nicolas Lapierre, con l’altra Oreca del DragonSpeed (nella foto), nonostante una precedente uscita del compagno di squadra Ben Hanley, mentre a Léo Roussel e al Pegasus Racing rimane la soddisfazione della terza piazza.

Tra le LM P3 ancora una volta è Dino Lunardi a mettere in riga tutti con la Ligier del Duqueine Engineering ed il tempo di 1.57.226. Gli inseguitori però si sono avvicinati, con l’accoppiata del team GRAFF formata da Enzo Guibbert e Sean Rayhall a poco più di 4 decimi. Ottima la quarta piazza per Niccolò Schirò con la entry del Villorba Corse, capace di tenere dietro nientemeno che Alex Brundle.

L’equipaggio dell’AT Racing formato da Alexander Talkanitsa Sr, il figlio omonimo e Alessandro Pier Guidi hanno invece tenuto banco in GT. I due driver più esperti hanno segnato pressoché lo stesso tempo, con il bielorusso al top con 2.01.535.

Nei tempi della nera Ferrari F458 anche l’esemplare del JMW con Andrea Bertolini, mentre Stuart Hall, primo degli inseguitori delle rosse, segue a 6 decimi tondi.

Prosegue infine l’affinamento della Morgan sperimentale dell’SRT41 destinata al garage 56 di Le Mans con Jean-Bernard Bouvet e Frédéric Sausset.

Domani in programma le qualifiche della 4 Ore di Silverstone con il nuovo format distinto tra LM P2, LM P3 e GTE a partire dalle 10.50.

Piero Lonardo

I risultati delle Libere 2


Stop&Go Communcation

Duqueine e AT Racing al top in LM P3 e GTE

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2016/04/DragonSpeed-1024x681.jpg ELMS – Silverstone, Libere 2: Beche e TDS, exploit nel finale