A fronte del successo ottenuto dalle LM P3, lo Sport Committee dell’Automobile Club de l’Ouest ha deciso di allargare il numero dei costruttori ammessi alla francese Norma.

La factory francese si aggiunge quindi come sesto costruttore alla connazionale Onroak Automotive, all’inglese Ginetta, alla statunitense Riley Technologies, alla tedesca Adess AG e alla giapponese Dome.

Vedremo se la Norma, che vanta una recente tradizione tra i prototipi entry level, riuscirà ad infrangere – in attesa di vedere all’opera le creazioni di Riley e Dome – lo strapotere di Onroak, che quest’anno porterà in azione nel’European le Mans Series una ventina di nuovi chassis Ligier JS P3.

Ricordiamo che l’altro costruttore francese Oreca è già coinvolto nella gestione dei propulsori V8 Nissan/Nismo aspirato da 420 HP, mentre scatole del cambio ed elettronica sono fornite pr tutta la categoria rispettivamente da X-Trac e Magneti Marelli.

Piero Lonardo


Stop&Go Communcation

Debutto previsto entro fine stagione

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2016/03/Norma.jpg ELMS – Norma sesto costruttore LM P3