L’European Le Mans Series ha reso noto in questi giorni il nuovo regolamento tecnico-sportivo per il 2016.

La novità più eclatante sarà l’abolizione della classe GTC, riservata alle vetture con regolamento GT3, che invece potranno confluire nella nuova serie di contorno, la Michelin GT3 Le Mans Cup.

Oltre a ciò, una variazione alla composizione degli equipaggi per le LM P3. Gli equipaggi composti da 3 piloti potranno comprendere sempre almeno un pilota classificato Bronze con le seguenti combinazioni: Un pilota classificato Gold e due piloti Bronze oppure due piloti Silver ed uno Bronze oppure tre piloti Bronze oppure ancora due piloti Bronze e uno Silver.

Gli equipaggi composti da due piloti invece dovranno comprendere o due piloti Bronze e un pilota Bronze e uno Silver. I piloti Platinum non saranno ammessi alla categoria.

Immutata invece la composizione degli equipaggi in LM P2 (3 piloti al massimo; equipaggio con almeno un pilota classificato Silver o Bronze) ed in LMGTE (3 piloti al massimo; almeno un pilota Silver e uno Bronze ovvero due piloti Bronze).

Novità, sempre in LM P3, anche per il tempo minimo di guida. Per gli equipaggi di due piloti, il pilota Bronze dovrà guidare per almeno due ore, mentre in caso di equipaggio composto da due piloti Bronze, ognuno dovrà correre per almeno un’ora. Per gli equipaggi composti da tre piloti invece, il tempo massimo di guida per l’eventuale pilota Gold sarà di un’ora, mentre per i piloti Bronze varranno gli stessi tempi minimi di guida per gli equipaggi da due.

Infine, gli inviti automatici alla 24 Ore di Le Mans saranno riservati al vincitore della classe LM P2, ai primi due classificati della GTE e ai vincitori della LM P3 (in LM P2).

Nel frattempo, un nuovo team ha annunciato l’iscrizione alla serie europea, il SO24 ! by Lombard Racing La squadra, che avrà sede a Le Mans, prende vita da due figure già ben conosciute nell’ambiente, Dominique Payen e Jean Lombard, e potrà godere della partnership della sport driving school dell’ACO.

Previste due entry nella prossima stagione dell’European Le Mans Series in LMP2 ed in LMP3, entrambe con una Ligier (una JS P2 ed una JS P3)

I piloti designati per la categoria maggiore, chiamati quasi certamente anche a competere anche alla prossima 24 Ore di Le Mans, dovrebbero essere Vincent Capillaire, vincitore dell’ultima gara del 2014 ad Estoril col Sebastien Loeb Racing, nonchè con Alpine nelle prime 6 gare stagionaili del WEC, ed Olivier Lombard, vincitore della classe LM P2 a Le Mans nel 2011 con la Zytek-Nissan del Greaves Motorsport, mentre il terzo pilota verrà annunciato più avanti.

Thomas Dagoneau, più altri due piloti ancora da designare, faranno invece parte dell’equipaggio della LM P3.

La presentazione ufficiale del team SO24! team by Lombard Racing avverrà ai primi di marzo 2016. Ricordiamo che la stagione della ELMS inizierà il 22-23 marzo con i consueti test collettivi a Le Castellet.

Piero Lonardo


Stop&Go Communcation

Un nuovo team in LM P2 e LM P3: SO24! By Lombard Racing

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2015/11/bandeau_so24-1024x341.jpg ELMS – Nel 2016 sparirà la classe GTC