Una delle squadre simbolo dell’European Le Mans Series, il Murphy Prototypes, si schiererà nella prossima stagione con una nuova Ave-Riley LM P3.

L’accordo con il costruttore del North Carolina prevede una fornitura ufficiale della nuova LM P3, realizzata in partnership con la Ave Motorsport, in vista di un impegno 2017 con il nuovo telaio LM P2 realizzato invece joint-venture con la canadese Multimatic.

Ricordiamo che Riley-Multimatic è uno dei quattro costruttori prescelti da ACO insieme ad Oreca, Onroak e Dallara, per la nuova piattaforma LM P2 che vedrà appunto la pista il prossimo anno in tutti i campionati sanzionati dall’Automobile Club de l’Ouest.

Definiti anche i piloti di questa nuova avventura del team che negli ultimi anni ha portato sotto i riflettori alcune delle migliori promesse dell’endurance, primo fra tutti il neocampione WEC Brendon Hartley, ma anche l’eroe di Daytona, Pipo Derani, e Nathanael Berthon. Si tratta di Tony Ave, CEO della Ave Motorsport e dell’abituale Doug Peterson, entrambi bicampioni nella Trans Am.

“Dopo quattro anni di competizione nell’European Le Mans Series come team privato, siamo entusiasti di gestire per la prima volta un team supportato da un costruttore” – ha affermato il Team Principal Greg Murphy – “e siamo fiduciosi che la nostra esperienza nel competere nel gruppo di testa nella categoria LMP2 a Le Mans e nella ELMS, combinata con la nostra nuova partnership con la 3-Dimensional (azienda specializzata nella realizzazione di componenti per prototipi – ndr), ci permetterà di essere in pista ad inizio stagione.”

I test collettivi della European Le Mans Series sono previsti il 22-23 marzo prossimi nella consueta sede di Le Castellet.

Piero Lonardo


Stop&Go Communcation

Stagione da ufficiale in attesa della nuova LM P2

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2016/02/murphycar-1024x717.jpg ELMS – Murphy Prototypes in LM P3 con Ave-Riley