Via alle prime prove libere della 3 ore del Castellet, ultimo round dell’European Le Mans Series 2013, e via alle prime ostilità in pista fra i due contendenti al titolo, l’Alpine Signatech e il Thiriet by TDS.

Sotto un cielo velato che però non dovrebbe essere foriero di precipitazioni, Nelson Panciatici (nella foto) ha portato la barchetta francese ad 1.50.242, precedendo Mathias Beche, reduce dal 4° posto assoluto di Austin con la Lola Rebellion, qui con l’Oreca del Thiriet by TDS, di 2 soli millesimi.

La terza forza annunciata, l’Oreca del Murphy Prototypes, segue con Jonathan Hirschi a 7 decimi, di un soffio più veloce di Natacha Gachnang con la Morgan del Morand Racing.

Da segnalare il debutto di un equipaggio totalmente inedito sulla entry del Boutsen Ginion Racing, che ha presentato insieme ad Alex Kapadia, Renaud Kuppens e James Swift.

Tra le due sole Oreca 09 LM PC presenti, ha la meglio Paul Loup Chatin.

In GTE, svetta Andrea Bertolini con la Ferrari del JMW Motorsport con 1.57.854 davanti ai quasi campioni del RAM Racing con Matt Griffin. Terza posizione per Nick Tandy con la Porsche del Proton Competition.

Tra le GTC infine, ottimo debutto della Ferrari F458 della Scuderia Villorba che stacca tutti con Steeve Hiesse, mentre lo squadrone SMP Racing termina alle spalle della Lamborghini Gallardo del Kox Racing.

Un paio di uscite di strada per una Oreca LM PC e per la BMW Z4 GT3 del DKR Engineering, che ha causato l’unica sospensione della sessione.

Alle 15.30 la seconda sessione di libere.

Piero Lonardo

La classifica delle libere-1

 


Stop&Go Communcation

Via alle prime prove libere della 3 ore del Castellet, ultimo round dell’European Le Mans Series 2013, e via alle […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/09/Alpine1.jpg ELMS – Le Castellet, Libere-1: E’ già testa a testa Alpine-Thiriet