L’equipaggio del Greaves Motorsport composto da Bjorn Wirdheim, Jon Lancaster e Gary Hirsch è stato dichiarato dalla direzione corsa vincitore della 4 Ore di Le Castellet.

A gara terminata da tempo, è emerso infatti che il pilota di Jota Sport, Filipe Albuquerque, ha ecceduto il tempo massimo concesso di 90 minuti per pilota, esattamente di 1’57”.

In conseguenza di ciò, è stata comminata una penalizzazione di 45″ al team di Simon Dolan, che così viene classificato al terzo posto finale della gara, dietro anche alla BR01-Nissan #21 dell’AF Racing di Mikhail Aleshin, Kirill Ladygin e Viktor Shaytar.

Sconvolta di conseguenza anche la classifica del campionato, che ora vede Jota Sport condurre con un solo punto di vantaggio su Greaves Motorsport e di 10 sul Thiriet by TDS, che quindi ritorna in gioco per il titolo 2015, che si assegnerà, ricordiamo, il 17-18 ottobre prossimi all’Estoril.

Piero Lonardo

L’ordine di arrivo definitivo


Stop&Go Communcation

45″ di penalizzazione lasciano Jota Sport al terzo posto. Il titolo torna incerto

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2015/09/Greaves.jpg ELMS – Le Castellet, Gara, update: Jota penalizzata, vince Greaves!