Rubens Barrichello ritorna in endurance. Dopo tre edizioni consecutive della 24 Ore di Daytona, con miglior risultato un secondo posto lo scorso anno con la Corvette DP del Wayne Taylor Racing, il recordman di presenze in F1 si è posto come obiettivo la 24 Ore di Le Mans.

Per raggiungere questo traguardo, il popolare pilota brasiliano si unirà al neonato Racing Team Nederlands, che schiererà una Dallara LM P2 nella prossima European Le Mans Series.

Il team olandese, che si avvarrà dell’assistenza tecnica del Davy Lemons Davytech, avrà come caposquadra nientemeno che Jan Lammers, protagonista della vittoria Jaguar del 1988 nella classica della Sarthe, che disputerà l’intera stagione europea insieme a Fritz Van Eerd, con l’intento di staccare un invito alla prossima 24 Ore.

Lammers quest’anno ha partecipato alla prima edizione della Road to Le Mans con una Ligier LM P3 dopo un’assenza di 5 anni dal mondo delle ruote coperte; dal canto suo la nuova Dallara motorizzata Gibson ha invece già mosso i primi passi in un test privato a Magny-Cours.

Piero Lonardo


Stop&Go Communcation

Obiettivo Le Mans per il team olandese

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2016/11/Lammers.jpg ELMS – Lammers e Barrichello su una Dallara LM P2