A meno di una settimana dal Prologue di Le Castellet, si stanno delineando gli equipaggi dell’Europeans Le Mans Series.

Tra gli ultimi sedili assegnati, il SO24! By Lombard Racing ha confermato, oltre ai già noti Vincent Capillaire e Olivier Lombard, Jonathan Coleman. La livrea della Ligier JS P2-Nissan LM P2 verrà rivelata venerdì.

Sempre tra le squadre francesi, il Panis-Barthez Compétition ha annunciato il terzo pilota che si affiancherà Fabien Barthez sull’altra Ligier LM P2. Si tratta di Timothé Buret, 20enne con esperienza non solo nelle serie entry level Endurance Series e VdeV, ma anche nelle ruote scoperte, nel Pro Mazda Championship dove lo scorso anno si è classificato quarto assoluto, collezionando 1 vittoria e ben 7 podi, e nella Toyota Racing Series, massima serie neozelandese tra le monoposto.

Un altro team francese ha concretizzato il proprio impegno. Si tratta di IDEC SPORT Racing. La squadra creata lo scorso anno da Patrice Lafargue e Jean-Claude Ruffier ha svelato la livrea della propria Ligier JS P2-Judd (nella foto) con la quale si appresta a disputare la prima stagione dell’ELMS nelle mani di Patrice e Paul Lafargue.

Martedì 22 marzo la prima sessione del Prologue ELMS a Le Castellet.

Piero Lonardo


Stop&Go Communcation

SO24! By Lombard, Panis-Barthez Compétition e IDEC SPORT Racing ai nastri di partenza

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2016/03/IDEC.jpg ELMS – La LM P2 parla francese