Sotto un cielo stracolmo di nubi si sono aperte le attività in pista della 4 ore di Imola, secondo appuntamento dell’European Le Manse Series 2015 con i primi 90’ di libere.

La pista resa scivolosa dai rovesci di ieri e da qualche goccia caduta durante la sessione non ha permesso tempi di rilievo. Al top si sono comunque ritrovate due delle tre protagoniste del finale di Silverstone, con l’Oreca 05-Nissan del Thiriet by TDS a menare per ora le danze con 1.41.531 davanti alla Gibson 015S-Nissan del Greaves Motorsport a soli 82 millesimi on Jon Lancaster.

Terza posizione a sorpresa per la Morgan-Nissan del Pegasus Racing con Julian Schell a 1 secondo e mezzo davanti alla seconda Gibson di Jota Sport con Harry Tincknell. Più indietro invece le novità più attese del weekend, la BR01-Nissan dell’SMP Racing create dall’Ing.Paolo Catone.

Tra le GT, miglior tempo per Marco Cioci Roda e la Ferrari F458 GT3 #63 di AF Corse con 1.48.938, leader della classe GTC. Ferrari davanti a tutti anche in GTE con Alessandro Pier Guidi e la F458 di AT Racing e 1.50.824.

Più indietro le LM P3, con il vincitore di Silverstone, Charlie Roberston, autore della migliore prestazione della sessione con 1.54.670 davanti ai compagni di squadra e alla entry di Villorba Corse. Non ha preso parte alla sessione la Ferrari GT3 di AF Corse di Thomas Flohr, Francesco Castellacci e Stuart Hall.

Da segnalare infine ben quattro interruzioni, che hanno fatto decidere alla direzione gara di posticipare di ulteriori 15’ il termine della sessione, due per esercitazioni sulla Full Course Yellow e due red flag, la prima per l’insabbiamento dell’Aston Martin del Massive Motorsport, la seconda invece per recuperare la Ginetta LM P3 dell’SVK by Speed Factory di Konstantin Calko dalle Acque Minerali, dopo un contatto con l’Oreca 03R-Nissan del Murphy Prototypes guidata da Mark Patterson.

Il programma della giornata prosegue con una seconda sessione a partire dalle 15. Qualifiche e gara domenica.

Piero Lonardo

La classifica delle libere 1


Stop&Go Communcation

Ferrari al top in GT

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2015/05/TDS_1.jpg ELMS – Imola, Libere 1: E’ subito lotta TDS-Greaves