Sarà ancora una volta la Zytek-Nissan della Jota Sport a partire dalla pole position per il quinto e ultimo appuntamento stagionale dell’European le Mans Series.

Sul circuito di Estoril, Harry Tincknell ha portato la barchetta inglese per la quarta volta davanti a tutti nelle qualifiche di stamane, col tempone di 1.29.497, limando così un ulteriore punto di distacco sulla Alpine Signatech e sui suoi piloti in classifica generale.

I leader, nonché campioni in carica della serie, partiranno solo dalla seconda fila grazie a Nelson Panciatici, terzo a ben 1”3 dal giovane poleman. Nel mezzo Tristan Gommendy e la Ligier-Nissan del TDS by Thiriet.

Quarta piazza per Pipo Derani e l’Oreca del Murphy Prototypes, mentre Christian Klien non è riuscito a far meglio del quinto tempo con la Morgan-Judd del Newblood by Morand racing, vincitrice un mese fa al Paul Ricard.

Da segnalare un’interruzione con bandiera rossa per l’uscita di strada di Franck Mailleux con l’Oreca-Judd del Race Performance.

Prima come al solito si sono espresse le GT, e per la prima volta dalla sua creazione nel suo nuovo formato nel 2012, non c’è una Ferrari o una Porsche in pole position.

Stuart Hall ha infatti issato l’Aston Martin del Gulf Racing UK in cima alla classifica dei tempi della GTE con 1.37.269, superando nel finale si un solo decimo Daniel Zampieri con la Ferrari del JMW Motorsport. Seconda fila per i co-leader in classifica Matt Griffin e l’altra F458 di AF Corse #55, che verrà affiancato da Andrea Bertolini sulla entry dell’SMP Racing.

In GTC infine, non è riuscito il colpaccio alle McLaren dell’ART Grand Prix e Kevin Korjus si è dovuto accontentare della seconda piazza dietro a Luca Persiani, che con la Ferrari dell’SMP Racing #71 ha siglato un 1.38.783.

A seguire la Porsche 997 GT3R del Prospeed Competition con Maxime Soulet e la BMW Z4 GTE del Marc VDS con il veteranissimo Bas Leinders.

In ottica titolo, solo P8 per Olivier Beretta e la Ferrari SMP #73, mentre Mikkel Mac partirà dalla quinta posizione. Non ha preso parte alle qualifiche la Ferrari #70 AF Corse di Perrodo, Collard e Mallegol.

Partenza dell’ultimo atto della ELMS 2014 alle 13.30 ora locale.

Piero Lonardo

I risultati delle Qualifiche


Stop&Go Communcation

L’Aston Martin beffa tutti in GTE

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/10/JotaAston1.jpg ELMS – Estoril, Qualifiche: Quarta pole per Jota