Seconda ed ultima sessione di prove libere nel pomeriggio all’Estoril per la 4 Ore ELMS. In pista 34 delle 35 vetture, con l’assenza anche della seconda Ferrari del Kessel Racing di Michael Broniszewski e Giacomo Piccini, vittima di una delle uscite di strada del mattino.

Un’unica interruzione questa volta causata dalla Porsche 911 GT3-RSR dell’IMSA Performance Matmut di Erik Maris e, con 15’ circa sul cronometro, Tristan Gommendy ha avuto abbastanza tempo per piazzare il miglior tempo della giornata con 1.31.422 sulla Ligier-Nissan JS P2 del Thiriet by TDS.

Come al mattino, secondo tempo e distacco minimo per la Zytek-Nissan di Jota Sport, questa volta con Harry Tincknell, con Pipo Derani sempre più a suo agio sull’Oreca-Nissan del Murphy Prototypes, a poco più di mezzo secondo, sul gradino più basso del podio virtuale.

Completano la top five odierna i leader in classifica dell’Alpine Signatech con Nelson Panciatici e Christian Klien con la Morgan-Judd del Newblood by Morand.

In GTE si rinnova il duello fra Andrea Bertolini e Stuart Hall. Ancora davanti di un niente l’alfiere della Ferrari dell’SMP Racing, miglior tempo della categoria con 1.37.712 sulla Vantage del Gulf Racing UK. A seguire altre due Ferrari con Soheil Ayari e Pierre Kaffer, sulle entry di SOFREV-ASP e AT Racing. In scarsa evidenza fin qui la AF Corse #55 dei leader in classifica Michele Rugolo, Duncan Cameron e Matt Griffin, solamente P8 dopo i secondi 90’.

Ancora Ferrari ed SMP Racing al comando infine anche in GTC. Lo sweep completo non riesce perché Johnny Cocker con la BMW Z4 del Russia by Barwell si installa in terza piazza dietro le F458 di Luca Persiani ed Olivier Beretta e davanti a Mika Salo, con miglior tempo del pilota romano con 1.39.782. Da segnalare la quinta piazza del veterano ex-F1 Andrea Montermini, venuto a dar man forte all’equipaggio di Ombra Racing di Zanuttini e Cordoni.

Il programma di domani prevede le qualifiche alle 9.30, come sempre separate tra LM P2 e GTE/GTC, e lo start della 4 Ore alle 13.30, sempre ora locale.

Piero Lonardo

I risultati delle Libere 2


Stop&Go Communcation

Ferrari ed SMP sempre padroni in GT

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/10/TDS.jpg ELMS – Estoril, Libere 2: Il Thiriet by TDS vuole finire in bellezza