Sarà Dome il quinto ed ultimo costruttore delle LM P3. La factory giapponese è stata selezionata dall’ACO per unirsi a Ginetta, Ligier, Adess e Riley-Ave nella classe entry level dei prototipi.

La nuova Dome S104 si potrà esibire in ELMS e nell’Asian Le Mans Series, oltre che in vari campionati nazionali come il VdeV, anche se il debutto nella serie continentale americana, che il prossimo anno prenderà la denominazione di WeatherTech United SportsCar Championship, assai probabilmente verranno ancora una volta sacrificate in favore delle datate Oreca FLM09, che dovrebbero essere aggiornate con nuove modifiche aerodinamiche in vista della stagione 2016.

MarcVDS

Dopo una notizia positiva dal Giappone, giunge invece una notizia non altrettanto positiva dal Belgio. Il team MarcVDS, protagonista negli ultimi anni tra le GT, ha annunciato il suo ritiro dalle competizioni automobilistiche nel 2016.

La squadra di Marc van der Straten, che in primavera ha riportato la prestigiosa vittoria alla 24 Ore di Spa, sarà ai blocchi di partenza per l’ultima volta alla 4 Ore dell’Estoril, ultima prova della ELMS 2015, in programma fra due weekend.

Il ritiro, che non inficerà invece la partecipazione della compagine belga nella MotoGP e in Moto2, è stato motivato da van der Straten da “irregolarità finanziarie da parte di alcuni esponenti della squadra”. Ricordiamo che nel luglio scorso il team si era separato dal team manager Bas Leinders.

Piero Lonardo


Stop&Go Communcation

Marc VDS, ultima gara ad Estoril

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2015/10/DomeS104.jpg ELMS – Dome quinto costruttore LM P3