Clamoroso: in casa Panoz si sta lavorando alla versione stradale della DeltaWing.

Il fondatore della DeltaWing Technologies, Don Panoz, ha annunciato recentemente ai media che la sua compagnia sta sviluppando addirittura due versioni stradali del leggerissimo e super efficiente prototipo

La prima versione legale attualmente allo studio del coupè a freccia che attualmente corre nel  Tudor United SportsCar Championship (nella foto, in azione alla recente 12 Ore di Sebring) sarebbe una due posti disegnata per essere il 35% più leggera, il 35% più efficiente e richiedere il 35% in meno di potenza delle macchine del suo segmento.

Meno prevedibile invece la versione berlina a quattro posti, concepita con l’obiettivo di accelerare da 0 a 60 mph (circa 96 km all’ora)  in 6 secondi, garantire una velocità massima di 130 mph (circa 210 kmh) e consumare 71 miglia per gallone (circa 30 km per litro!) se alimentata con un motore a benzina.

Attenzione, questi progetti risultano essere già in uno stadio avanzatissimo di realizzazione e i disegni dovebbero essere diffusi presto scopo ricerca di una partnership.

Si perchè Panoz, che già costruisce versioni stradali su ordinazione delle sue vetture da competizione più prestigiose – incluse la Abruzzi (che tradisce le origini del costruttore statunitense), la Esperante e la GTR-1 (maggiori particolari QUI) – vorrebbe costituire una partnership cedendo il progetto su licenza per garantire una costruzione su larga scala. Proprio per questo il nuovo progetto di Panoz non preclude l’utilizzo di motori ibridi ed elettrici.

Speriamo di avere presto notizie su questo avveniristico progetto, atteso che Nissan, contro la quale ricordiamo, la DeltaWing Technologies ha intentato causa per plagio per la sua nuova ZEOD RC che occuperà il garage 56, destinato alle nuove tecnologie, alla prossima 24 Ore di Le Mans, ha già annunciato una spider tre posti, la BladeGlider, pure ispirata al concetto introdotto con la DeltaWing, col cui consorzio Nissan collaborò limitatamente alla stagione 2012.

Piero Lonardo


Stop&Go Communcation

Allo studio due versioni stradali del rivoluzionario prototipo

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/04/DW1.jpg DeltaWing, presto la versione stradale?