Terzo appuntamento dell’Asian Le Mans Series questo weekend sul circuito cinese di Zhuhai. Dopo l’Il parco macchine previsto per questa trasferta cinese si compone di sole 8 entry. Un brusco calo dopo le 20 del Fuji di due settimane fa, grazie alle Super GT made in Japan.

La KCMG, vincitrice del precedente round del Fuji, schiera un’Oreca-Nissan ex-Murphy Prototypes per permettere alla usuale Morgan-Nissan di gareggiare la prossima settimana alla 6 ore del Fuji WEC, in programma la prossima settimana.

Purtroppo il prototipo è giunto in forte ritardo sul circuito cinese, impedendo all’equipaggio composto per l’occasione da James Winslow, Gary Thompson e Jordan Oon di partecipare a libere e qualifiche. Novità anche in casa Craft Racing, con l’Aston Martin Vantage GTC, sostituita con una Ford GT40 (nella foto) per Frank Yu, Darryl O’Young e Keita Sawa a dare battaglia alla Ferrari F458 AF Corse preparata ancora una volta per Steve Wyatt, Michele Rugolo ed Andrea Bertolini.

Nelle qualifiche, pole per Ho Pin Tung con 1.30.598 davanti alla Ferrari AF Corse di Andrea Bertolini con 1.34.565.

Seconda fila per la Lamborghini Gallardo GT3 del BBT di Anthony Liu e Darryl O’Young con la Ford GT40 del Craft Racing. Poca fortuna per l’unica GTE presente, la Ferrari F458 della scuderia giapponese Taisan Ken-Endless.

Gara in programma nella notte italiana.

Piero Lonardo

I risultati delle Libere-1

I risultati delle Libere-2

I risultati delle Qualifiche


Stop&Go Communcation

Terzo appuntamento dell’Asian Le Mans Series questo weekend sul circuito cinese di Zhuhai. Dopo l’Il parco macchine previsto per questa […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/10/GT40.jpg Asian LMS – Zhuhai, Libere e Qualifiche: Oak Racing in pole, KCMG in ritardo