Il Jackie Chan DC Racing fa quattro su quattro, si aggiudica la quattro ore di Sepang e conquista il titolo dell’Asian Le Mans Series 2017/2018.

Thomas Laurent, Harrison Newey e Stephane Richelmi dal canto loro, siglano la loro terza vittoria stagionale sull’Oreca 05-Nissan LM P2 #8, raggiungendo il titolo piloti.

Si tratta del primo titolo tra le LM P2 nella serie asiatica, giunta alla sesta stagione, per il team cinese gestito da Jota Sport, che aveva già trionfato tra le LM P3 due anni or sono, guadagnando così allora il primo invito a Le Mans.

Oltre al titolo assoluto, successo per il DC Racing anche tra le LM P3 con la seconda vittoria della Ligier JS P3 di Guy Cosmo e Patrick Byrne – che conquistano anche il titolo piloti – insieme a Gabriel Aubry, che vale il secondo invito automatico alla prossima 24 Ore di Le Mans.

La gara è stata decisa da un testacoda della Ligier JS P3 dell’Eurasia Motorsport, che era partita dalla pole, durante l’ultima ora, lasciando così spazio alle due Oreca del DC Racing, ma la seconda entry tutta malese di Jazeman Jaafar, Weiron Tan e Afiq Ikhwan Yazid doveva cedere le armi all’ultima sosta, permettendo alla Ligier del BBT di Anthony Xu Liu, Davide Rizzo e di Pipo Derani di raggiungere il secondo gradino del podio.

Doppietta infine per il FIST-Team AAI tra le GT con la BMW M6 GT3 di Jesse Krohn, Junsan Chen e Markus Palttala davanti alla Ferrari 488 GT3 condotta da Sarun Sereethoranakul, Ollie Millroy e Bhurit Bhirombhakdi, staccatissima.

Krohn e Chen, grazie alla terza vittoria su quattro gare (al Fuji in dicembre il contributo di Marco Cioci fu determinante per il successo della Ferrari) si aggiudicano il titolo piloti ed un paio di inviti alla prossima Le Mans in classe GTE-Am.

La classifica si chiude con l‘unica Porsche in versione Cup iscritta per il Team NZ, con il fratello d’arte Will Bamber, Graeme Dowsett e Alif Hamdan.

La serie continentale asiatica tornerà il 25 novembre 2018 con la 4 Ore di Shanghai.

Piero Lonardo

L’ordine di arrivo


Stop&Go Communcation

Due inviti a Le Mans anche per il team AAI in GTE-Am

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2018/02/DCl_Sepang.jpg Asian LMS – Sepang: DC Racing chiude in bellezza