Dopo le tantissime incertezze della vigilia, culminate nella cancellazione dei primi due appuntamenti di Shanghai di Ordos, fissati originariamente il 26 maggio ed il 7 luglio, le macchine dell’Asian Le Mans Series sono finalmente scese in pista nella notte italiana sul tracciato di Inje in Corea del Sud, dove domenica si terrà la 3 Ore inaugurale della serie.

In programma due sessioni di libere, con un robusto acquazzone nel mezzo. Nella prima ha dominato la Morgan-Nissan del KCMG (nella foto), che ha segnato il miglior tempo con 1:27.002, mentre tra le GT, best crono per la Ferrari F458 che la AF Corse ha schierato per Andrea Bertolini, Michele Rugolo e per l’australiano Steve Wyatt con 1:32.704.

Nel pomeriggio invece è stata l’Aston Martin Vantage GT3 del Craft Racing con Keita Sawa a segnare il miglior tempo con 1:33.922, mentre fra i due soli prototipi presenti ha primeggiato la Morgan-Judd dell’OAK Racing con Davide Cheng e 1:36.367.

A domani per un’ulteriore sessione di prove libere e le qualifiche del pomeriggio, prima della gara di domenica.

Piero Lonardo


Stop&Go Communcation

Dopo le tantissime incertezze della vigilia, culminate nella cancellazione dei primi due appuntamenti di Shanghai di Ordos, fissati originariamente il […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/08/KCMG.jpg Asian LMS – Inje, Libere 1 e 2 – In evidenza KCMG e AF Corse