Cong Fu Cheng porta la Morgan-Nissan dell’Oak Racing alla 3 Ore del Fuji, secondo round dell’Asian Le Mans Series.

Il popolare “Frankie” (nella foto) con il tempo di 1.34.253, ottenuto in condizioni di pista asciutta, ha preceduto di soli 58 millesimi James Winslow con l’altra Morgan motorizzata Judd del KCMG, che fin qui aveva dominato entrambe le sessioni di libere.

Dietro le uniche due LM P2 presenti, un plotone di Super GT giapponesi capitanato dalle due Honda CR-Z del team Mugen e dell’Autobacs rispettivamante con l’ex-IndyCar Hideki Mutoh e Shinichi Takagi.

La lotta fra le GTC è stata vinta da Frank Yu con l’Aston Martin Vantage GT3 del Craft Racing, che ha preceduto di 2 decimi la Ferrari AF Corse guidata da Steve Wyatt, rispettivamente 11mo e 12mo in griglia.

Ancora deludente l’unica GTE presente, la Ferrari F458 del Taisan Ken Endless, che Akira Ida ha qualificato in 17ma posizione.

Nella Appuntamento nella notte italiana per una seconda sessione di libere e le qualifiche.

Piero Lonardo

I risultati delle libere-2 

I risultati delle Qualifiche


Stop&Go Communcation

Cong Fu Cheng porta la Morgan-Nissan dell’Oak Racing alla 3 Ore del Fuji, secondo round dell’Asian Le Mans Series. Il […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/09/Frankie1.jpg Asian LMS – Fuji, Libere-2 e Qualifiche: Oak Racing, è ancora pole