In concomitanza con l’evento del COTA, nel weekend si terrà la tappa di un altro campionato continentale endurance, con la 3 Ore del Fuji, secondo appuntamento dell’Asian Le Mans Series.

La prima sessione di prove libere tenutasi oggi sotto un sole pieno ha mantenuto i pronostici con la Morgan-Nissan LM P2 del KCMG al comando con 1.33.917 nelle mani di Richard Bradley. Dietro i vincitori del primo round di Inje, l’altra Morgan motorizzata Judd dell’Oak Racing con Cong Fu Cheng a quasi 2”.

Dietro gli unici due prototipi presenti, la Subaru BRZ GT3 dell’ R&D SPORT condotta da Tetsuya Yamano, a precedere un drappello di altre Super GT fino ala nona posizione del nostro Andrea Bertolini (nella foto, in azione) sulla Ferrari F458 AF Corse, primo della classe GTC.

Solo 13ma l’altra GTC di punta presente, l’Aston Martin del Craft Racing con Richard Lyons. L’unica GTE iscritta, la Ferrari F458 del Taisan Ken Endless del veterano Shinji Nakano si è piazzata molto lontano dalla vetta, addirittura in P17 sui 20 equipaggi presenti.

Appuntamento nella notte italiana per una seconda sessione di libere e le qualifiche.

Piero Lonardo

I risultati delle libere-1

 


Stop&Go Communcation

In concomitanza con l’evento del COTA, nel weekend si terrà la tappa di un altro campionato continentale endurance, con la […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/09/1235956_521593644596167_1975269634_n.jpg Asian LMS – Fuji, Libere-1: KCMG come da copione davanti ad Oak