L’American Le Mans Series vedrà impegnarsi un altro costruttore nella classe GT2 e si tratterà di Lamborghini. Due esemplari di LP560 costruite da Reiter Engineering si impegneranno nella serie nordamericana col West Racing Team, il quale svelerà chi comporrà entrambi gli equipaggi entro la fine dell’anno. La compagine avrà l’ausilio della casa costruttrice di pneumatici giapponese Yokohama.

West Racing Team prenderà il tracciato di Sebring come fulcro dove svolgere le proprie prove: i primi collaudi sono fissati per la fine di gennaio ed è prevista la partecipazione ai Winter Test di febbraio.

Eduardo Espindola, direttore del team e businessman internazionale, ha affermato per quale ragione ha scelto le gomme nipponiche: “Ho selezionato Yokohama grazie alla loro storia e reputazione. Possediamo gli stessi valori e le medesime visioni ed aspettative. Basta guardare ai loro trionfanti programmi sportivi ed ai pneumatici ADVAN. Penso veramente che le conoscenze di Yokohama siano perfette per West Racing Team”.

Gabriele Sbrana – Alessio Francisci


Stop&Go Communcation

L’American Le Mans Series vedrà impegnarsi un altro costruttore nella classe GT2 e si tratterà di Lamborghini. Due esemplari di […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/enduranceWest_first-4.jpg ALMS – West Racing Team eleva il numero di marche presenti in GT2