L’Audi R15 plus TDI continua i test di avvicinamento alla 24 Ore di Le Mans, anche attraverso la partecipazione ad alcune delle competizioni più importanti a livello internazionale, come la 8 Ore del Paul Ricard e la 1000km di Spa-Francorchamps. Nonostante l’incidente che ha coinvolto Mike Rockenfeller durante la giornata di lunedì, i test post-Sebring, ai quali ha partecipato anche Peugeot, si sono rivelati basilari.  

Romain Dumas, che disputerà la 24H Le Mans al volante della #9 insieme a Bernhard e Rockenfeller, descrive i tre giorni trascorsi calcando il circuito di Sebring: “Il giorno dopo le prove ufficiale del VLN al Nurburgring, sono volato in Florida, destinazione Sebring. Purtroppo, siamo arrivati due giorni dopo… La 12 Ore di Sebring si era già conclusa la sera prima del mio arrivo! Più seriamente, è stato un grande piacere trovare il volante di un prototipo per la prima volta dalla Petit Le Mans con Oreca. Ho scoperto la famosa Audi R15 plus TDI, compreso il suo stile particolare. Ho completato la giornata di lunedì su un fondo umido, dopo la pioggia caduta la domenica. Il primo obiettivo è stato quello di risolvere i dettagli, in particolare il cockpit; sono poi tornato al lavoro martedì e mercoledì pomeriggio con “Rocky” e Timo Bernhard, adattando la vettura al nostro stile di guida. Ognuno mi chiede di confrontare la R15 plus alla versione 2009, ma, onestamente, è piuttosto difficile. L’anno passato ho guidato a Le Mans, che è differente da Sebring, soprattutto in quanto a configurazione aerodinamica. E l’ultima volta che sono giunto a Sebring, era con la Porsche RS Spyder, molto diversa dalla R15 plus… Quello che posso dire oggi è che la R15 plus risponde bene alle regolazioni; quando abbiamo apportato alcune modifiche, ha sempre reagito bene”. 

Gabriele Sbrana


Stop&Go Communcation

L’Audi R15 plus TDI continua i test di avvicinamento alla 24 Ore di Le Mans, anche attraverso la partecipazione ad […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/endurance24h-audi-dumas-port.jpg ALMS – Romain Dumas sui test post-Sebring: “L’Audi R15 plus TDI risponde bene alle regolazioni”