La terzultima prova dell’American Le Mans Series si è rivelata spettacolare, con una fantastica battaglia a quattro per il successo di LMP. Ma la gara è stata anche interrotta da parecchie caution, causate da tanti problemi ed incidenti, come quello tra la Level 5 Motorsport #55 di Bouchut/Tucker e la BMW M3 #92 di Auberlen/Milner, ma anche i ritiri della Lola AER dell’Intersport Racing dopo soli 3 giri, della Jaguar XKRS, della Ford del Robertson Racing; vittime di disgrazie e ritiro anche l’Autocon e le due LMPC di Genoa Racing e Intersport.

A trionfare è stata la Lola Judd del Drayson Racing di Cocker/Drayson, grazie ad un sorpasso all’ultimo giro sulla Porsche RS Spyder del Team Cytosport di Graf/Bernhard, terza è la HPD ARX-01c, passata al penultimo giro da Jonny Cocker e poi in lotta per un giro e mezzo con l’inseguitrice, tuttavia questo terzo posto aiuta in ottica campionato il duo Brabham/Pagenaud; subito dietro giunge la Lola Mazda del Dyson Racing di Smith/Dyson, ultima delle LMP rimaste in gara.

In LMPC solo tre vetture giungono al traguardo, a spuntarla è il Green Earth Team Gunnar di Jeannette/Julian, segue il PR1 Mathiasen di Diaz/Gonzalez staccati di 21 secondi, terza è la Level 5 Motorsport #95 di Wallace/Tucker.

Nella classe GT a vincere è la BMW M3 #90 di Muller/Hand, davanti di soli 2 secondi alla Porsche 997 del Flying Lizard #45, di Bergmeister/Long, terza e quarta le due Corvette C6 ZR1, rispettivamente la #4 di Gavin/Beretta e la #3 di Magnussen/O’Connell, chiude la top five la Ferrari F430 #02 dell’Extreme Speed di Cosmo/Brown; solo sesta la F430 #62 del Risi Competizione di Melo/Bruni, che precede altre due “rosse”, ovvero la seconda Risi, la #61 di Salo/Kaffer e la #01 dell’Extreme Speed di Sharp/Van Overbeek, chiudono due Porsche, ovvero la #44 del Flying Lizard di Neiman/Law e quella del Falken Tire di Henzler/Sellers.

Infine, in GTC, vince ancora una volta il Black Swan Racing di Bleekemolen/Pappas, secondo è il Werks II, terzo il Velox Motorsport, quarto l’Alex Job Racing e quinto il TRG.

Ordine di arrivo

Matteo Mozzanica


Stop&Go Communcation

La terzultima prova dell’American Le Mans Series si è rivelata spettacolare, con una fantastica battaglia a quattro per il successo […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/endurance0303204749121.jpg ALMS – Road America – Gara: Drayson Racing la spunta all’ultimo giro nella battaglia a quattro, in GT vince BMW