Domenica e lunedì i team già presenti a Road Atlanta hanno approfittato delle condizioni climatiche perfette per effettuare il primo shakedown alle vetture e per fare acclimatare le terze guide ingaggiate per l’occasione.

E’ il caso del francese Romain Dumas, che prima di dedicarsi completamente alla nuova Porsche LMP1, correrà la 16ma edizione della classica della Georgia, proprio come lo scorso anno, con il Muscle Milk Pickett Racing.

La compagine californiana, quasi certamente all’ultima apparizione con la HPD ARX-03c, ha condotto la classifica delle 10 vetture che hanno girato domenica con un miglior tempo di 1:10.510, davanti alle HPD LM P2 del Level 5. A sorpresa Guy Cosmo verrà affiancato da Peter Dumbreck e Jonny Kane, mentre Scott Tucker, Marino Franchitti e Ryan Briscoe, almeno dalle informazioni pervenute, dovrebbero dividere l’altra macchina.

Il lunedì invece è stato il giorno della Rebellion, che come noto si presenta alla Petit Le Mans con Nick Heidfeld, Neel Jani e un Nicolas Prost fresco di riconferma nel team svizzero. E’ stato proprio il tedesco, sempre più a proprio agio fra i prototipi, ad alzare l’asticella a 1:09.816, davanti a Lucas Luhr e alla HPD Muscle Milk e ad un totale di 24 macchine sulle 35 iscritte. Ricordiamo che la pole position del 2012 è stata stabilita da Neel Jani con 1.09.089.

Miglior tempo in GT per la Viper SRT di Dominik Farnbacher , Marc Goossens e Ryan Dalziel con 1:19.340.

Resi noti i nomi infine delle ultime terze guide per l’enduro Georgiana, tra cui i due piloti “casa” Corvette Jordan Taylor, neo-campione Grand-Am e Richard Westbrook, mentre il neocampione GT ELMS Johnny Mowlem tornerà al volante di una Ferrari con la F458 del team AJR/West. Stefan Johansson si presenta ancora un volta al volante della Oreca LM PC del BAR1 Motorsports.

Oggi ulteriore giornata di test in quel di Braselton, Georgia, in vista di libere e qualifiche.

Piero Lonardo

L’entry list definitiva


Stop&Go Communcation

Domenica e lunedì i team già presenti a Road Atlanta hanno approfittato delle condizioni climatiche perfette per effettuare il primo […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/10/Rebellion.jpg ALMS – Petit Le Mans, Open Test: è già testa a testa Muscle Milk/Rebellion