Sarà ancora una volta la Lola Rebellion di Neel Jani e Nick Heidfeld a partire al palo nella terza prova dell’American le Mans Series a Laguna Seca. Lo svizzero ha migliorato la prestazione della Muscle Milk dello scorso anno segnando il tempo di 1.13.429.

Muscle Milk non sarà nemmeno a fianco del team elvetico in prima fila, con Klaus Graf bloccato dal traffico nelle fasi finali decisive della qualifica, ma solo al terzo posto dietro anche alla Lola-Mazda di Guy Smith e Chris Dyson, a poco meno di 4 decimi da Jani.

Completa la seconda fila Marino Franchitti con la prima HPD del Level 5, migliore tempo in LM P2 davanti al compagno di squadra Ryan Briscoe. Ben lontane le altre due HPD dell’Extreme Speed con Johannes van Overbeek a quasi 2” dal più giovane dei fratelli scozzesi – dietro anche alla prima delle LM PC del CORE Autosport di Colin Braun – ed il vincitore di categoria di Long Beach Guy Cosmo addirittura dietro al nuovo equipaggio del DragonSpeed formato da Renger van der Zande e Mirco Schultis.

Solo 15ma infine la DeltaWing con Andy Meyrick, che comunque è riuscito finalmente a mettersi dietro tutte le GT.

E proprio in GT torna in pole la Ferrari del Risi Competizione con il fresco vincitore in GTE-Am di Spa, Matteo Malucelli (nella foto), autore di 1.22.732, capace di tenere dietro nelle fasi finali l’assalto delle Porsche, tornate estremamente competitive qui in California, del CORE Autosport con il quattro vincitore di Laguna Seca Patrick Long e del Falken Tire con Bryan Sellers. A seguire Oliver Gavin con la prima delle Corvette e Maxime Martin con la BMW Z4 trionfante a Long Beach. Apparentemente in difficoltà qui le Viper SRT, ma comunque 10 delle 11 vetture sono racchiuse in 1”.

Tra le GTC, che avevano iniziato la sessione, ha svettato Jeroen Bleekemolen con la entry dell’ Alex Job Racing davanti a Nick Tandy dell’NGT Motorsport e ad Andy Lally con la prima Porsche del Dempsey Del Piero Racing.

A stanotte per la gara, della durata di 4 ore, con partenza alle 3.30 PM ora locale

Piero Lonardo

La classifica delle libere-1

La classifica delle libere-2

La classifica delle Qualifiche

 


Stop&Go Communcation

Sarà ancora una volta la Lola Rebellion di Neel Jani e Nick Heidfeld a partire al palo nella terza prova […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/05/Risi1.jpg ALMS – Monterey, Libere e Qualifiche: Jani seconda pole di fila. Malucelli svetta in GT