Ci saranno ben due Aston Martin Vantage GTE ufficiali per la 61ma edizione della 12 Ore di Sebring. A seguito della recente sessione di test effettuata sul circuito portoghese di Portimao, l’Aston Martin Racing porterà entrambe le vetture a Road Atlanta prima di dirigersi verso la Florida.

Darren Turner, Stefan Mücke e Bruno Senna guideranno come previsto la #97, mentre la #98 verrà affidata all’ex pilota “casa” Pedro Lamy, il quale sarà affiancato da due piloti nordamericani, il canadese Paul Dalla Lana e l’americano Billy Johnson. L’ex Dempsey Racing Dane Cameron prenderà parte anch’egli al test.

Turner è stato entusiasta dei test portoghesi con la nuova Vantage GTE, che ha considerato come “un ottimo passo avanti”, e mira al quella vittoria che a Sebring manca dal 2005, vale a dire dalla prima apparizione della DBR9 GT1.

Un’altra conferma per Sebring anche in LM P2, con l’ufficializzazione dell’equipaggio della Zytek-Nissan #46 del Greaves Motorsport, che sarà guidata da Tom-Kimber Smith, Eric Lux e Christian Zugel.

Nella foto, la nuova Aston Martin Vantage in azione a Portimao.

Piero Lonardo


Stop&Go Communcation

Ci saranno ben due Aston Martin Vantage GTE ufficiali per la 61ma edizione della 12 Ore di Sebring. A seguito […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/02/ASton3.jpg ALMS – L’Aston Martin raddoppia a Sebring, Greaves annuncia la line-up