CORE Autosport non ha perso tempo e, appena ufficializzata la sua adesione alla classe LMPC dell’ALMS, ha svolto due giorni di test con Jon Bennett e l’Oreca 09 al Carolina Motorsports Park, nonostante il clima quasi glaciale.

“È stato bello avere la possibilità di guidare la vettura, sebbene fosse presente un clima insolitamente freddo”, ha dichiarato Jon Bennett, pilota e direttore della compagine statunitense. “Ho imparato rapidamente a pilotare l’Oreca 09 ed il test si è rivelato una buona occasione per la squadra di incamerare esperienza”.

Burke Harrison, responsabile tecnico del team, ha affermato: “Anche se lo sviluppo del telaio è stato limitato dalle basse temperature, si è colto l’occasione per redigere alcuni problemi, regolare la cabina di guida e, soprattutto, acclimatare il pilota alla nuova autovettura”.

CORE Autosport debutterà in concomitanza con la 12 Ore di Sebring, svelerà in seguito i conducenti che formeranno l’equipaggio e svolgerà ulteriori test a gennaio.

Gabriele Sbrana – Alessio Francisci


Stop&Go Communcation

CORE Autosport non ha perso tempo e, appena ufficializzata la sua adesione alla classe LMPC dell’ALMS, ha svolto due giorni […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/endurance1b008a8fcbcdff0c038aa0ee5260884d.jpg ALMS – Il debutto alla 12 Ore di Sebring si avvicina per CORE Autosport