Continua l’avvicinamento all’American Le Mans Series da parte dell’Extreme Speed Motorsports, che da questa stagione gestirà una coppia di Ferrari F430 GT2. Il neonato team, fondato da Scott Sharp, la stagione passata in Acura con Highcroft, per la 12 Ore di Sebring e Petit Le Mans ingaggerà anche Joao Barbosa e Dominik Farnbacher.  

Il vincitore della 24 Ore di Daytona 2010, in seno all’Action Express Racing, affiancherà l’equipaggio Brown-Cosmo; mentre Farnbacher sosterrà il duo Sharp-van Overbeek. Grandi aspettative per questa nuova compagine, che, nonostante sia alla prima stagione, non prova alcuna remora riguardo a squadre ben più navigate; il successo non è un’utopia.  

Gabriele Sbrana – Alessio Francisci  

Nella foto, Scott Sharp e Ed Brown


Stop&Go Communcation

Continua l’avvicinamento all’American Le Mans Series da parte dell’Extreme Speed Motorsports, che da questa stagione gestirà una coppia di Ferrari […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/enduranceImage1.jpg ALMS – Extreme Speed Motorsports definisce gli equipaggi per Sebring e Petit Le Mans