Si stanno delineando sempre di più le intenzioni di Aston Martin Racing nei confronti della stagione sportiva 2011. Quest’anno impegnata nell’American Le Mans Series negli appuntamenti di Sebring e Long Beach, rispettivamente insieme a Fernandez-Mucke-Primat e Fernandez-Primat, la casa inglese potrebbe essere nuovamente presente sul suolo nordamericano, ma in pianta stabile e con più di un esemplare. Due compagini hanno infatti mostrato un certo interesse nel far gareggiare nell’ALMS almeno un paio di Lola Aston Martin LMP1, opportunamente penalizzate nelle prestazioni per risultare coerenti ai regolamenti vigenti dalla prossima stagione.

Una delle squadre interessatesi alla gestione di un prototipo LMP1 anglosassone sarebbe Team Cytosport, finora impegnato in ALMS con una Porsche RS Spyder ed autore di ottime prestazioni.

Gabriele Sbrana – Alessio Francisci


Stop&Go Communcation

Si stanno delineando sempre di più le intenzioni di Aston Martin Racing nei confronti della stagione sportiva 2011. Quest’anno impegnata […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/endurance270_AMR_Le_Mans_2010_060dfdba-bb21-4f27-99c7-d3c021730e53.jpg ALMS – Due team con le Lola Aston Martin LMP1 nell’American Le Mans Series?