Dyson Racing ha ultimato il proprio equipaggio per tutta la stagione dell’American Le Mans Series, confermando quindi il nome di Andy Meyrick. Il pilota olandese affiancherà, sull’unica Lola-Mazda, la #16, Chris Dyson e Guy Smith alla 12 Ore di Sebring, Laguna Seca e Petit Le Mans, vale a dire le competizioni più durevoli di tutto il campionato ALMS. Meyrick porterà certamente l’esperienza coltivata in un anno di Le Mans Series, passata nell’abitacolo di un’Audi R10 TDI del Team Kolles, fra alti e bassi.  

“Sono molto felice di affiancarmi al Dyson Racing”, ha dichiarato Andy Meyrick. “Essi hanno una storia incredibile nelle corse Endurance USA. Sia Rob che Chris Dyson sono molto appassionati di corse, mi sento quindi molto grato loro per avermi dato la possibilità di poter guidare la #16 insieme a Guy Smith e Chris Dyson stesso. La Lola-Mazda possiede un ottimo pacchetto e sono impaziente di affrontare la sfida di Sebring”. 

“Andy Meyrick, durante li test offertogli questo inverno, ci ha impressionato subito per la sua velocità, maturità ed approccio al team. L’anno scorso abbiamo vinto la Petit Le Mans nella classe LMP2, ed il team avrà Andy come parte dell’equipaggio per tutte e tre le gare”, ha osservato Chris Dyson, direttore sportivo e vice-presidente della compagine americana. 

Gabriele Sbrana


Stop&Go Communcation

Dyson Racing ha ultimato il proprio equipaggio per tutta la stagione dell’American Le Mans Series, confermando quindi il nome di […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/endurancedisplay_image_GYI0057206298.jpg ALMS – Andy Meyrick valica l’Oceano Atlantico: Dyson Racing lo attende