Si sono da poco concluse le qualifiche per la 12 Ore di Sebring di domani, qualifiche spettacolari, soprattutto nelle classi LMPC e GT2. Il miglior tempo, e nuovo record della pista, è stato della Peugeot 908 numero #07 di Davidson/Gene/Wurz in 1:45.214, subito dietro la gemella #08 di Lamy/Bourdais/Minassian in 1:45.841, terza è abbastanza vicina è l’Aston Martin di Mucke/Primat/Fernandez in 1:46.079, il quarto posto è invece andato al Drayson Racing di Drayson/Cocker/Pirro, con quest’ultimo al volante è arrivato un sorprendente 1:46.460, chiude la Lola AER dell’Autocon di Willman/Burgess/Ehert in 1:54.441.

In LMP2, nonostante un testacoda, la pole position è andata alla HPD ARX-01c del Patron Highcroft Racing, Brabham/Pagenaud/Franchitti ha infatti chiuso in 1:47.684, buon secondo posto invece per la Porsche RS Spyder del Team Cytosport, con Graf/Pickett/Maassen in 1:47.738, che ha preceduto la Lola Mazda del Dyson Racing di Dyson/Smith/Meyrick in 1:47.882.

Spettacolare battaglia in LMPC, nella categoria monomarca con le sole Oreca FLM09, tre team si sono dati battaglia fino all’ultimo secondo per la pole position, scambiandosi le posizioni fino alla bandiera a scacchi. Il miglior tempo alla fine è andato al Green Earth Team Gunnar di Jeannette/Julian/Zugel in 1:55.289, secondo posto per la Level 5 Motorsport numero #95 di Hunter-Reay/Gue/Tucker in 1:55.397 e terzo per Hildebrand/Wallace/Sutherland del Genoa Racing in 1:55.579; quarta è l’altra Level 5, la numero #55 di Bouchut/Tucker/Wilkins in 1:56.704, chiude quella dell’Intersport di Pagerey/Ducote/Wong in 1:59.934, non ha invece girato il Primetime Race Group.

In GT2 ad avere la meglio è stata la BMW M3 del Rahal Letterman Racing, per la precisione la numero #90 di Muller/Hand/Priaulx in 2:00.782, secondo e terzo posto per due Porsche 911, rispettivamente del Flying Lizard con Bergmeister/Long/Lieb in 2:01.150 e alla sorprendente Falken Tire di Henzler/Pilet/Sellers in 2:01.201; quarta è la Ferrari F430 del Risi Competizione di Melo/Bruni/Kaffer in 2:01.236, seguita dalle due Corvette ZR1, rispettivamente di Magnussen/O’Connell/Garcia in 2:01.358 e Gavin/Beretta/Collard in 2:01.628, settima è l’F430 dell’Extreme Speed di Sharp/Van Overbeek/Farnbacher, poi ottava la seconda BMW M3 di Auberlen/Milner/Werner, nona l’altra Extreme Speed di Cosmo/Brown/Barbosa e decima la Doran Ford del Robertson Racing; chiudono la Jaguar XKRS dell’RSR, la Ferrari del Krohn Racing e la seconda Flying Lizard con Seth Neiman alla guida.

Infine, in GTC, categoria monomarca e monogomma GT, tripletta dell’Alex Job Racing, che piazza tre Porsche GT3 ai primi tre posti, rispettivamente con Keen/Leitzinger/Gonzalez in testa in 2:05.959, seconda posizione per Kelly/Diaz/Gonzalez in 2:07.018, terza per Kapudjia/Sweedler/De Lueders in 2:07.205; quarto il Velox Motorsport, quinto il GMG, sesto il Werks II e ultimo il TRG.

Classifica LMP1

1. Peugeot 908 #07 – Team Peugeot Total – Davidson/Gene/Wurz – 1:45.214

2. Peugeot 908 #08 – Team Peugeot Total – Lamy/Bourdais/Minassian – 1:45.841

3. Lola Aston Martin – Aston Martin Racing – Mucke/Primat/Fernandez – 1:46.079

Classifica LMP2

1. HPD ARX-01c – Patron Highcroft Racing – Brabham/Pagenaud/Franchitti – 1:47.684

2. Porsche RS Spyder – Team Cytosport – Graf/Pickett/Maassen – 1:47.738

3. Lola Mazda – Dyson Racing – Dyson/Smith/Meyrick – 1:47.882

Classifica LMPC

1. Green Earth Team Gunnar – Jeannette/Julian/Zugel – 1:55.279

2. Level 5 Motorsport #95 – Hunter-Reay/Gue/Tucker – 1:55.397

3. Genoa Racing – Hildebrand/Wallace/Sutherland – 1:55.579

Classifica GT2

1. BMW M3 #90 – BMW Rahal Letterman Racing – Muller/Hand/Priaulx – 2:00.782

2. Porsche 911 #45 – Flying Lizard Motorsport – Bergmeister/Long/Lieb – 2:01.150

3. Porsche 911 #17 – Team Falken Tire – Henzler/Pilet/Sellers – 2:01.201

Classifica GTC

1. Alex Job Racing #81 – Keen/Leitzinger/Gonzalez – 2:05.959

2. Alex Job Racing #80 – Kelly/Gonzalez/Diaz – 2:07.018

3. Alex Job Racing #23 – Sweedler/Kapudija/De Leuders – 2:07.205

Matteo Mozzanica


Stop&Go Communcation

Si sono da poco concluse le qualifiche per la 12 Ore di Sebring di domani, qualifiche spettacolari, soprattutto nelle classi […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/endurance0273234329061.jpg ALMS – 12h Sebring – Qualifiche: Doppietta Peugeot, spettacolare LMPC! BMW prima in GT2