Dopo ben otto ore al volante nella prima sessione di test ufficiali ieri, oggi i team si sono dovuti accontentare di soltanto 120 minuti, di cui la metà con sia GT che LMP presenti contemporaneamente in pista; ci sono state quattro bandiere rosse, causate rispettivamente dalla Peugeot 908 numero #08 di Lamy/Bourdais/Minassian, che ad inizio sessione ha avuto problemi al cambio, la seconda sempre causa loro per un’uscita di pista alla curva sei, le altre due sono invece della Porsche GT2 del Flying Lizard e dalla LMPC del Team Gunnar, entrambe vittime di uscite di pista.

Il miglior tempo è stato dell’Aston Martin Racing di Mucke/Primat/Fernandez in 1:47.416, ma la Peugeot è vicinissima, per la precisione la #07 di Gene/Davidson/Wurz, con tempo di 1:47.476; i tempi sono comunque molto alti rispetto a ieri, cui il miglior tempo era stato sull’1.45.1; quinta assoluta, dietro anche alle LMP2 troviamo invece la Lola Judd del Drayson Racing di Drayson/Cocker/Pirro.

In LMP2 sempre saldamente al comando l’HDP arx-01 del Patron Highcroft Racing,  Brabham/Pagenaud/Franchitti hanno fatto segnare un 1:48.318, secondo posto per la Lola Mazda del Dyson Racing di Dyson/Smith/Meyrick in 1:48.667, non ha girato invece la Porsche RS Spyder del Team Cytosport.

Green Earth Team Gunnar ha messo a segno il miglior tempo nella classe monomarca LMPC, l’Oreca FLM09 di Jeanette/Julian/Zugel ha chiuso in 1:57.803, due secondi più veloce del Primetime Race Group, Marcelli/Feinberg hanno fatto infatti il tempo di 1:59.948; primi giri percorsi invece dal Level 5 Motorsport con Cristophe Bouchut al volante.

In GT2 continua la marcia della Ferrari F430 del Risi Competizione, il trio Bruni/Melo/Kaffer rimane inarrivabile per tutti con tempo di 2:01.429, al secondo posto troviamo invece la BMW M3 del Rahal Letterman numero #90 di Muller/Hand/Priaulx in 2:02.466, continuano invece le sperimentazioni all’ala posteriore per la Jaguar XKRS del RSR.

Infine, nella classe monomarca GT, ovvero la GTC, sempre saldamente al comando la Porsche GT3 dell’Alex Job Racing in 2:06.537, seguita da quella del Velox Motorsport.

Matteo Mozzanica


Stop&Go Communcation

Dopo ben otto ore al volante nella prima sessione di test ufficiali ieri, oggi i team si sono dovuti accontentare […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/endurance027008193320.jpg ALMS – 12h Sebring – Aston Martin davanti a Peugeot nei test del martedì