Non sarà Martin Tomczyk a partire dalla pole-position nella gara del DTM a Brands Hatch: dopo il miglior tempo conquistato ieri nelle qualifiche, per la prima volta dopo quasi due anni, la sua BMW è stata infatti trovata sotto il peso minimo alle verifiche. Il pilota tedesco, quindi, sarà costretto a prendere il via dall’ultima piazza della griglia.

Davanti a tutti scatterà invece Mike Rockenfeller, davanti ad Augusto Farfus (che sale in prima fila), Hoey Hand e Bruno Spengler.

“È una grande delusione per me”, ha commentato Tomczyk. “Il round di apertura a Hockenheim ha dimostrato che è possibile compiere grandi rimonte ed entrare in zona punti, ma so anche che è quasi impossibile recuperare sul circuito corto di Brands Hatch”.

L’irregolarità alle verifiche è stata determinata da un errore del Team RMG. Il responsabile Stefan Reinhold ha affermato: “Vorrei scusarsi con Martin Tomczyk, compieremo una dettagliata analisi per capire come sia potuto accadere”.


Stop&Go Communcation

Non sarà Martin Tomczyk a partire dalla pole-position nella gara del DTM a Brands Hatch: la sua BMW è stata trovata sotto il peso minimo.

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/05/dtm-bmw-tomczyk-190513-01.jpg Vettura sottopeso, Tomczyk perde la pole a Brands Hatch

DTM