Mattias Ekstrom coglie un’altra sonora affermazione nel DTM a Valencia, dopo quelle di Brands Hatch e Oschersleben, ma gli onori della cronaca sono tutti per Martin Tomczyk. Con una fantastica corsa conclusa al 3° posto (partiva 10°) il pilota tedesco si è laureato campione 2011.

Già alla fine del primo giro Tomczyk era sesto, e dopo il secondo valzer di pit-stop è balzato sul podio per centrare un risultato storico: mai nessuno, infatti, era riuscito a conquistare il titolo al volante di una vettura di generazione precedente come la sua Audi A4 2008, proprio nell’anno in cui aveva “perso” la versione 2009, la più recente in campo.

Nulla da fare per Bruno Spengler (7°), che all’ultimo giro ha avuto strada libera dal compagno Jamie Green per guadagnare un punto extra da sfruttare ormai per difendere la piazza d’onore dal recupero di Ekstrom.

Fantastica performance per Filipe Albuquerque, 2°. Il portoghese sale per la prima volta sul podio, seppur contro Ekstrom non abbia potuto dire la sua. 4° piazza per Timo Scheider, bravo a risalire con una ottima strategia, seguito da Miguel Molina e Oliver Jarvis. Completa la zona punti Gary Paffett (8°).

Dinanzi alla bandiera a scacchi, in realtà, sono stati Renger van der Zande e David Coulthard a transitare quinto e sesto, ma entrambi hanno corso “sub judice” per l’appello presentato dai loro team alla squalifica post-qualifiche, dovuta ad un montaggio non conforme dell’alettone posteriore. In attesa che il ricorso venga eventualmente accettato, l’ordine d’arrivo ufficiale non li vede compresi.

Unico ritiro quello del nostro Edoardo Mortara, rientrato ai box nelle fasi conclusive per problemi tecnici.

Fra tre settimane a Hockenheim l’ultimo atto della stagione.

Classifica

01. Mattias Ekstrom – Audi – 45 giri
02. Filipe Albuquerque – Audi – +18.103
03. Martin Tomczyk – Audi – +33.950
04. Timo Scheider – Audi – +34.346
05. Miguel Molina – Audi – +39.788
06. Oliver Jarvis – Mercedes – +40.655
07. Bruno Spengler – Mercedes – +41.238
08. Gary Paffett – Mercedes – +41.791
09. Mike Rockenfeller – Audi – +44.671
10. Jamie Green – Mercedes – +45.971
11. Susie Stoddart – Mercedes – +49.720
12. Christian Vietoris – Mercedes – +50.736
13. Ralf Schumacher – Mercedes – +52.686
14. Rahel Frey – Audi – +1:02.877
15. Maro Engel – Mercedes – +1:16.230

Ritirati

16. Edoardo Mortara – Audi – 42 giri

Fuori classifica

05. Renger van der Zande – Mercedes
06. David Coulthard – Mercedes


Stop&Go Communcation

Mattias Ekstrom coglie un’altra sonora affermazione nel DTM a Valencia, dopo quelle di Brands Hatch e Oschersleben, ma gli onori […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/10/dtmdtm-021011-02.jpg Valencia, Gara: Ekstrom domina, Tomczyk conquista il titolo

DTM