Adesso è ufficiale. A distanza di due anni dall’ultima apparizione al Mugello, il DTM ritorna a fare tappa in Italia: avverrà il prossimo 30 ottobre. Confermando quanto riportato recentemente, nel calendario è stato infatti inserito l’appuntamento sul tracciato di Adria, che già ospitò il campionato tedesco turismo nel biennio 2003-2004, quando a imporsi furono rispettivamente Christijan Albers e Mattias Ekstrom.

A differenza di quanto mormorato in un primo momento, l’autodromo veneto non andrà a rimpiazzare la data di Shanghai, dove si andrà regolarmente il 28 novembre per gareggiare percorso cittadino già allestito proprio nel 2004 come evento fuori classifica, registrando il trionfo di Gary Paffett.

Quella di Adria sarà la location più tortuosa di tutta la stagione 2010, che si articolerà quindi su 11 tappe. Dell’attuale griglia, sono cinque i piloti ad aver già affrontato le curve rodigine: oltre ai già citati Ekstrom e Paffett, ci sono pure Timo Scheider, Martin Tomczyk e Markus Winkelhock.

Nel frattempo il DTM riaccenderà i motori il prossimo 6 agosto con le prove libere dell’attesissimo round al Nurburgring.


Stop&Go Communcation

Adesso è ufficiale. A distanza di due anni dall’ultima apparizione al Mugello, il DTM ritorna a fare tappa in Italia: […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/dtmdtm-150710-011.jpg Ufficiale: il 30 ottobre DTM torna ad Adria dopo 6 anni. Confermato anche l’evento cittadino di Shanghai

DTM