Buone premesse dal rookie Tom Blomqvist, il più veloce della seconda giornata. Più equilibrati i tempi dei tre costruttori, qualche problema per Mercedes in pista.

Prosegue col vento in poppa BMW, dopo l’ottimo inizio dei test di ieri. Stavolta è stato il nuovo acquisto Tom Blomqvist a percorrere nel minor tempo il Motorsport Arena, scavalcando il pilota più veloce della mattinata, Gary Paffett.

Martin Tomczyk, Maxime Martin e Timo Glock completano la squadra odierna del costruttore bavarese. Le M4 DTM hanno compiuto in totale 566 giri, mancando di poco il titolo di team più impegnato della giornata.

Tale riconoscimento va invece ad Audi: 581 le tornate registrate, in barba agli imprevisti di ieri. Con una tabella di marcia pienamente rispettata, cinque piloti hanno portato le RS5 in pista: dopo la sessione mattutina Timo Scheider ha ceduto il volante al compagno di scuderia Mike Rockenfeller.

Mattias Ekström è colui che ha percorso più strada, con 158 giri all’attivo. Edoardo Mortara ha sfruttato la giornata odierna per passare più tempo in pista, mentre Jamie Green completa il team di Audi.

Stavolta tocca a Mercedes subire qualche intoppo, di cui protagonisti sono stati Pascal Wehrlein e Daniel Juncadella. Entrambi non sono riusciti a girare durante la mattina, in più la fermata dello spagnolo ha portato ad un regime di red flag. In totale Mercedes, che ha impegnato anche Paul Di Resta e il già citato Gary Paffett, si è fermata a quota 428 tornate.

Test Oschersleben, seconda giornata:
1 Tom Blomqvist – BMW M4 DTM – 132 giri – 1m20.216s
2 Gary Paffett – Mercedes-AMG C63 DTM – 146 giri – 1m20.309s
3 Mattias Ekström – Audi RS5 DTM – 158 giri – 1m20.531s
4 Martin Tomczyk – BMW M4 DTM – 138 giri – 1m20.578s
5 Pascal Wehrlein – Mercedes-AMG C63 DTM – 83 giri – 1m20.622s
6 Maxime Martin – BMW M4 DTM – 154 giri – 1m20.640s
7 Timo Glock – BMW M4 DTM – 142 giri – 1m20.804s
8 Jamie Green – Audi RS5 DTM – 147 giri – 1m20.906s
9 Timo Scheider – Audi RS5 DTM – 74 giri – 1m20.984s
10 Paul Di Resta – Mercedes-AMG C63 DTM – 124 giri – 1m21.010s
11 Edoardo Mortara – Audi RS5 DTM – 136 giri – 1m21.021s
12 Daniel Juncadella – Mercedes-AMG C63 DTM – 75 giri – 1m21.218s
13 Mike Rockenfeller – Audi RS5 DTM – 66 giri – 1m21.243s

Giuseppe Poliseno


Stop&Go Communcation

Buone premesse dal rookie Tom Blomqvist, il più veloce della seconda giornata. Più equilibrati i tempi dei tre costruttori, qualche […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2015/04/blomqvist-oschersleben-15042015.jpg Test Oschersleben, Day 2: BMW rimane al top con Blomqvist

DTM