Si chiude con una egemonia BMW la settimana di test ufficiali del DTM a Hockenheim: anche oggi, nell’ultima giornata in programma (e con condizioni meteo più favorevoli) la casa bavarese ha occupato la vetta. Merito di Augusto Farfus, il quale grazie al suo 1:32.976 ha stabilito il miglior crono dell’intera quattro-giorni.

“In generale l’impressione è piuttosto positiva, siamo sulla strada giusta”, ha detto il pilota brasiliano (al volante della vettura di Joey Hand), che ha preceduto i compagni di marca Bruno Spengler e Timo Glock.

“Stiamo facendo progressi di volta in volta, spero che questo trend possa continuare per la prima gara. Le prove sono state molto positive; ha piovuto parecchio, ma non è un problema visto che può capitare anche durante il campionato”, ha commentato l’ex F1, forte di un crescente feeling con la M3.

In vista del primo weekend stagionale, in programma a maggio proprio su questo circuito, la BMW sembra quindi presentarsi nel ruolo di favorita, dopo il titolo 2012 conquistato nell’anno del ritorno in questa serie.

Quarta piazza per Christian Vietoris, primo alfiere Mercedes davanti al rookie Pascal Wehrlein. L’Audi più veloce è stata invece quella di Mike Rockenfeller, sesto.

A completare il gruppo, oggi, sono stati Andy Priaulx, Robert Wickens, Filipe Albuquerque, Mattias Ekstrom e Timo Scheider.

Classifica

01. Augusto Farfus – BMW – 1:32.976
02. Bruno Spengler – BMW – 1:33.189
03. Timo Glock – BMW – 1:33.320
04. Christian Vietoris – Mercedes – 1:33.453
05. Pascal Wehrlein – Mercedes – 1:33.582
06. Mike Rockenfeller – Audi – 1:33.630
07. Andy Priaulx – BMW – 1:33.715
08. Robert Wickens – Mercedes – 1:33.844
09. Filipe Albuquerque – Audi – 1:33.897
10. Mattias Ekstrom – Audi – 1:34.370
11. Timo Scheider – Audi – 1:34.922


Stop&Go Communcation

Completa egemonia BMW nella settimana di test DTM a Hockenheim: anche nell’ultima giornata la casa bavarese ha occupato la vetta con Augusto Farfus.

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/04/dtm-bmw-farfus-120413-01.jpg Test Hockenheim, Day 4: Farfus completa il dominio BMW

DTM