L’ultimo week-end stagionale del DTM è cominciato: sulle strade di Shanghai, nel percorso che si snoda attorno al Museo della Scienza e della Tecnologia (già in calendario nel 2004), si è tenuta nel pomeriggio la prima sessione di prove libere, preceduta da un warm-up di mezz’ora.

Nel turno cronometrato è stato Martin Tomczyk a segnare il miglior tempo (1:00.858) sui 2465 metri del tracciato, precedendo Paul Di Resta per soli 29 millesimi. Lo scozzese è risultato il più veloce fra i tre contendenti al titolo, subito davanti a Gary Paffett (3°), mentre ha concluso 6° il leader della classifica generale Bruno Spengler, che ha preferito adottare un approccio cauto.

Un brutto incidente a Maro Engel nei minuti conclusivi ha costretto i commissari ad anticipare la fine del turno. Il driver bavarese è andato violentemente a sbattere contro il muretto che delimita l’ingresso in corsia box, dopo aver perso il controllo della propria Mercedes in un contatto con le barriere situate sul lato destro della carreggiata. Engel per fortuna è stato in grado di uscire dall’abitacolo in maniera autonoma, ma la sua auto potrebbe non essere riparata in vista di domani.

Engel si era rivelato tra i concorrenti più in forma sul tracciato cinese, figurando non a caso in 5° piazza. Davanti a lui lo spagnolo Miguel Molina. Più indietro il campione uscente Timo Scheider (7°), mentre David Coulthard si è inserito nella top 10, dopo aver viaggiato anche nelle zone di vertice della graduatoria.

14° posto per Ralf Schumacher, davanti a Mattias Ekstrom. Il debuttante Darryl O’Young, sostituto di Alexandre Premat sulla Audi numero 9, ha occupato l’ultima posizione a mezzo secondo di ritardo dal connazionale Cong Fu Cheng.

Classifica

01. Martin Tomczyk – Audi – 1:00.858
02. Paul di Resta – Mercedes – +0.029
03. Gary Paffett – Mercedes – +0.058
04. Miguel Molina – Audi – +0.105
05. Maro Engel – Mercedes – +0.121
06. Bruno Spengler – Mercedes – +0.138
07. Timo Scheider – Audi – +0.278
08. Markus Winkelhock – Audi – +0.317
09. Oliver Jarvis – Audi -+0.464
10. David Coulthard – Mercedes -+0.529
11. Katherine Legge – Audi – +0.624
12. Jamie Green – Mercedes – +0.665
13. Mike Rockenfeller – Audi – +0.672
14. Ralf Schumacher – Mercedes – +0.885
15. Mattias Ekstrom – Audi – +0.932
16. Susie Stoddart – Mercedes – +1.053
17. Cong Fu Cheng – Mercedes – +1.119
18. Darryl O’Young – Audi – +1.600


Stop&Go Communcation

L’ultimo week-end stagionale del DTM è cominciato: sulle strade di Shanghai, nel percorso che si snoda attorno al Museo della […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/dtmdtm-261110-01.jpg Shanghai, Libere 1: Martin Tomczyk il più veloce nella prima sessione, incidente per Engel

DTM