Largo ai giovani all’interno della pattuglia Mercedes: Roberto Merhi e Robert Wickens, come largamente atteso, difenderanno i colori della casa di Stoccarda nel DTM. Non solo, perché entrambi, insieme al confermato Christian Vietoris, formeranno il “rinato” Junior Team seguito in prima persona da Michael Schumacher, protagonista di una analoga iniziativa nei primi anni ’90 con Heinz-Harald Frentzen e Karl Wedlinger.

Merhi e Wickens approdano nel Deutsche Tourenwagen Masters con credenziali eccelenti: nel 2011 si sono laureati campioni rispettivamente nella F3 Euro Series e nella F.Renault 3.5.

“È un sogno che si avvera”, ha dichiarato Merhi, da tempo legato alla casa tedesca e pronto a essere inserito nel team Persson. “Non sarei qui senza il sostegno ricevuto da tanti anni dalla Mercedes, è una perfetta occasione per proseguire la mia carriera”.

Wickens, “sfiorata” la Formula 1 dopo tanti successi nelle monoposto, guiderà una Classe C preparata dal Mucke Motorsport. “Questo è un campionato fantastico, sono orgoglioso che la Mercedes mi abbia offerto l’occasione di dimostrare le mie capacità”, ha detto il canadese. “L’obiettivo sarà di concludere ogni gara e portare a casa buoni risultati”.

Fuori dai ranghi quindi rimangono Renger van der Zande (ma era già noto) e Maro Engel.

Vietoris, che ora si concentrerà definitivamente sul DTM dopo essersi alternato lo scorso anno con la GP2, ha invece aggiunto: “Qui mi sento a casa, sono più che felice di essere uno dei tre membri dello Junior Team. Mi auguro di stabilire un rapporto a lungo termine con la Mercedes”.


Stop&Go Communcation

Largo ai giovani all’interno della pattuglia Mercedes: Roberto Merhi e Robert Wickens, come largamente atteso, difenderanno i colori della casa […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/04/dtm-020412-01.jpg Roberto Merhi e Robert Wickens piloti Mercedes nel DTM

DTM