Mercedes ha scelto di affidare a Paul di Resta la stessa livrea con cui lo scozzese vinse il campionato piloti nel 2010, l’ultima volta che tale titolo andò a un pilota Mercedes. L’auto è tuttavia ancora quella attuale, con il modello 2014 ancora da svelare.

Dopo aver perso il suo ruolo di pilota per Force India, il pilota scozzese ha terminato la sua carriera di quattro anni in F1, per tornare con Mercedes nel DTM. Assieme a Petrov ha preso parte ai test sul circuito di Portimão.

“Sono contento di tornare al DTM e di vedere nuovamente tanti volti familiari”, ha commentato Di Resta al momento della sua riconferma. “Molto è cambiato dalla mia ultima gara a Shangai nel 2010 con nuove auto, nuove regole e un terzo costruttore, ma quella che non è cambiata è la mia sete di vittorie. Mercedes-Benz mi ha dato un’auto con la quale posso lottare per le vittorie e per il titolo. Capisco comunque che non sarà facile. I miei rivali hanno già due anni di esperienza con la nuove generazione di vetture, ma io andrò al massimo per essere capace di vincere alla gara d’apertura ad Hockenheim.”

La livrea dell’auto di Paul di Resta, svelata sulla pagina Facebook di Mercedes-Benz DTM assieme all’appena ingaggiato Vitaly Petrov, non ritrae però il modello 2014, il quale deve ancora essere presentato.

Giuseppe Poliseno


Stop&Go Communcation

Mercedes ha scelto di affidare a Paul di Resta la stessa livrea con cui lo scozzese vinse il campionato piloti […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/03/di-Resta-2014-1024x682.jpg Paul Di Resta correrà con la livrea vincente del 2010

DTM